Benzina alle stelle nonostante il prezzo più basso del petrolio

0

Nonostante il prezzo del petrolio si sia abbassato di molto dal 2008 e va a 41 dollari al barile, in Italia c’è stato un rialzo del prezzo della benzina del 30%. Sette anni fa costava mediamente 1,115 euro al litro. In questi giorni invece fare rifornimento alle pompe di benzina costa 1,451 euro al litro, con un rialzo di 0,337 euro. Il motivo che spinge il prezzo della benzina alle stelle è la componente fiscale pari al 32% in più rispetto al 2008. Lo ha reso noto l’Ufficio Studi della Cgia di Mestre.

Così come ha testimoniato Paolo Zabeo, coordinatore dell’Ufficio Studi di Mestre:” Ancora una volta a spingere all’insù il prezzo del carburante è stata, in particolar modo, la componente fiscale. Se verso la fine del 2008 il peso dell’Iva e delle accise su un litro di benzina sfiorava i 75 centesimi, attualmente è pari a 0,99 euro al litro. In termini percentuali l’aumento della tassazione è stato del 32%”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here