Apple procede la propria corsa verso i mille miliardi di capitalizzazione

0
apple

Apple è prossima a sfondare un tetto mai raggiunto da nessuno prima d’ora, grazie soprattutto alle performance registrate da inizio anno.

I numeri di Apple continuano ad infrangere record su record in termini, soprattutto, di capitalizzazione. Adesso, l’azienda fondata da Steve Jobs, potrebbe raggiungere una capitalizzazione da 1000 miliardi di dollari, diventando cosi il primo gruppo a raggiungere una soglia finora impossibile per chiunque. Il valore attuale si aggira attorno agli 826,8 miliardi, ma sono ormai tantissimi gli analisti qualificati, pronti a scommettere che il titolo del produttore di Iphone, crescerà ancora in modo esponenziale già dai prossimi mesi, soprattutto grazie all’uscita del prossimo Iphone che Apple lancerà già a settembre.

Ciò che conforta questa tesi ottimistica per il gruppo di Cupertino, sono i margini di profitto e i dati attesi della vendite in Cina nel trimestre in corso, che nel recente passato hanno deluso le aspettative. Il valore delle azioni di Apple dovrebbe raggiungere a breve i 176 dollari, contro i 160 dollari attuali, tenuto conto anche che dall’inizio dell’anno, il titolo ha fatto segnare una crescita del 38% e nell’ultimo anno di quasi il 48%. Numeri da capogiro destinati a sfondare tetti mai raggiunti fino ad esso da un gruppo quotato in Borsa.

Intanto Apple, proprio alcuni giorni fa (il 7 agosto) ha annunciato l’apertura del proprio account Instagram ufficiale, pubblicando una serie di istantanee, rigorosamente scattate mediante Iphone, oltre ad un video di presentazione del nuovo canale.  L’inagurazione del nuovo canale Instagram è stata all’insegna dello slogan ‘Shot on Iphone’. Il gruppo di Cupertino possedeva già altri account Instagram, riservati però solo ad alcuni servizi particolari come ITunes e Apple Music.