Come dimenticare un ex con un’app

0

Riuscire a dimenticare un ex ai tempi dei social è molto difficile, soprattutto se su Facebook continuano ad apparire tutte le sue foto sorridenti e con “nuove” amicizie. L’estate poi è il momento migliore per superare il lutto e, grazie alle app e ai plug-in che ti consigliamo, arriverai a settembre con un cuore nuovo.

Se siete sempre connessi potete installare “Block Your Ex”, un plug-in che funziona con Chrome, Firefox, Explorer e Navigator. Nella home è possibile inserire il nome e il cognome dell’ex e delle persone di cui non si vogliono più avere notizie, sino ad un massimo di 5, e il gioco è fatto! Questa è una buona soluzione per chi non ha il coraggio di mettere una pietra definitiva sul passato.

Un’altra app molto utile è “Hell is other People” che usa FourSquare per individuare la posizione esatta dei propri contatti per evitare spiacevoli “face to face”. Un altro plug-in invece è “Eternal Sunshine” ed è disponibile solo per Google Chrome. Serve per nascondere uno o più amici come il primo plug-in di cui ti abbiamo parlato.

Quante volte avete mandato un messaggio al vostro ex da ubriachi? Con “Designated Dialer” è possibile bloccare le chiamate e i messaggi verso alcuni numeri se alziamo il gomito. L’unico problema è che è disponibile solo per iOS, quindi tutti gli altri dovranno tenere a freno l’istinto di chiamare l’ex con metodi tradizionali, ovvero consegnando lo smartphone ad un amico.

Infine c’è “Ex Love Blocker” per iOS che ti impedisce di contattare l’ex e avvisa gli amici se cerchi di farlo. Come se non bastasse, quest’app (in barba alla privacy) pubblica un messaggio avvisando tutti i contatti dell’errore commesso. Anche se è in portoghese, con l’aiuto di Google traduttore tutti possono venire a conoscenza di quello che avete fatto e non servirà a niente eliminare l’account.