Crisi finanziaria e sistema bancario: quali sono i paesi con le banche più affidabili ?

0

Dopo il terremoto della crisi finanziaria molti sistemi bancari sono andati in tilt, ecco i paesi che rimangono ancora affidabili.

La crisi finanziaria ha indotto il settore bancario a livello mondiale a limitare gli eccessi, inducendo a prendere meno rischi. Ma quali sono i paesi nel mondo sul quale si può contare su banche sicure?
Business Insider ha condotto uno studio su vari Paesi del mondo con le banche più sicure, basandosi sull’Indagine globale relativa alla competitività del World Economic Forum (WEF), pubblicata recentemente, che contiene gli indicatori che mostrano lo stato di salute delle istituzioni di un Paese.

‘Qual è la sua percezione riguardo alla solidità delle banche?’ è la domanda rivolta alla popolazione e non è basato su obiettivi economici o dati contabili, ma semplicemente sulle percezioni della popolazione. I punteggi vanno da 1 (le banche hanno bisogno di più capitali) a 7 (le banche che sono più solide in generale).
Dall’indagine è emerso che il Regno Unito e gli Usa non hanno per nulla fiducia nel rispettivo sistema bancario dopo la crisi finanziaria del 2008. Il Regno Unito si è piazzato al 59° posto negli Stati Uniti el 24°, al di sotto di paesi come il Guatemala, Panama e l’Honduras.

Per quanto riguarda l’Italia, il colpo di grazia alla fiducia nelle banche da parte dei nostri connazionali lo ha dato ciò che successo recentemente con il fallimento delle banche venete. Il nostro Paese occupa attualmente il 116° posto, preceduto da Bangladesh, Liberia, Kazakhstan e Algeria. E davanti solo a 21 Paesi, tra i quali anche la Russia, il Portogallo, la Grecia e, il fanalino di coda, Lesotho.
Fra i paesi con le banche più sicure spicca il Taiwan, che ha ottenuto un parametro di 5,9, Panama che ha ottenuto un risultato analogo e la Slovacchia che ha ottenuto una performance davvero soddisfacente in termini di adeguatezza dei capitali. Bene anche la Svizzera, giudicata, non a caso, la patria di Credit Suisse e UBS, due istituti bancari fra i più conosciuti al mondo. Si sa che la Svizzera è ormai considerata il salvadanaio dove i ricchi conservano i propri soldi.