In aumento il costo delle case in affitto

0

Gli affitti delle case tornano a crescere dopo cinque anni in cui i prezzi si erano abbassati. Lo dice un Rapporto sulle Locazioni di Solo Affitti. In questo report realizzato insieme a Nomisma, si è stimato che dal 2010 al 2014 il costo degli affitti in Italia era sceso notevolmente del 12,5 per cento.

Le città italiane dove affittare una casa costa di più sono Milano (916 euro di canone medio) e Roma (809 euro) seguite da Firenze (645 euro), Bologna (568 euro), Venezia (566 euro) e Napoli (546 euro). Sono stime eseguite su appartamenti di quattro o tre locali. Vivere in un casa in affitto per le famiglie italiane risulta più economico in altre città come  Potenza (379 euro), Campobasso (381 euro), Perugia (396 euro) e Catanzaro (399 euro). Milano è in testa alla classifica per la spinta di Expo 2015 del 2%.